In quest’epoca di internet, l’informazione è assolutamente sovrabbondante e l’utente viene sommerso da una miriade di nozioni, nella maggior parte dei casi inutili o addirittura errate, contrastanti e fuorvianti, che poi lo portano a compiere delle scelte avventate.

In questo scenario, affidarsi a un professionista significa anche capire che non si è in grado per limiti di tempo, di scremare le bugie dalla realtà, quindi il professionista farà questo per voi, trattenendo la realtà utile e applicabile tra le mille informazioni senza fondamento scientifico e adattandola al vostro percorso.

Fatta questa premessa, Che cosè la coachability?

Così si incastra nel discorso la coachability, la capacità ad eseguire i comandi che vengono dati, non acriticamente o stupidamente, attenzione, ma semplicemente con pazienza, intelligenza e perseveranza capendo che la realtà è ben diversa dalle immagini falsate della pubblicità e dei social e che i ritmi di sviluppo di un corpo in maniera naturale sono decisamente diversi e più graduali.

La coachability è la capacità di lasciarsi guidare, liberarsi da tutti i preconcetti e credenze, affidandosi al 100% nelle mani di qualcuno che vi indichi la via corretta indirizzandovi grazie a una visione dall’esterno del vostro percorso, correggendo il tiro quando la vostra idea con corrisponde prettamente alla realtà in termini di metodi e aspettative.

Ci vuole molta intelligenza e umiltà per capire e ammettere di aver bisogno di una guida, non significa che non si è in grado di fare da soli, ma semplicemente che avere un compagno di viaggio che ha percorso la strada prima di voi e ottimizza il vostro percorso facendovi risparmiare tempo e scocciature (in cui si va incontro inevitabilmente quando si ricorre al fai da te) è la scelta più logica e saggia che si possa fare.

Lo scopo di un coach è quello di tenervi nella sweetspot zone ovvero nella zona di crescita ottimale tra stressati e annoiati, in quella zona di eustress positivo utile per la crescita e il miglioramento, recuperandovi quando siete demotivati oppure calmandovi quando state facendo troppo, allenando troppo e mangiando troppo poco, praticamente una bussola guida che si prende cura di voi valutandovi dall’esterno e guidandovi in questo percorso di miglioramento e consapevolezza per trovare il giusto equilibro tra risultato e sostenibilità.

Infine una piccola riflessione, visto che ormai sono tutti “coach” senza risultati su se stessi… ne sui clienti, eppure tutti coachano… chi poi, non è dato sapersi.

Secondo il mio punto di vista, l’impostazione dell’allenamento in tutte le sue forme é la base di tutto il castello, ma nel coaching la manipolazione dei macronutrienti e il bilanciamento dei micronutrienti é fondamentale su tutti i livelli di atleti, la gestione degli integratori é importante sulla maggior parte degli atleti e la gestione umana/empatica/motivazionale/psicologica di amicizia e complicità ma comunque rispetto dei ruoli di entrambe le parti resta imprescindibile… altrimenti non chiamatevi “coach” chiamatevi “allenatori o intrattenitori” nel migliore dei casi.

Coachability - la capacità di lasciarsi guidare.

Come lavoro, cosa è Incluso nei piani di consulenza?

Iscriviti gratuitamente al mio blog per scaricare tutta la scheda informativa dettagliata

Download “Tutte le informazioni sul Mio coaching – All my coaching method infos” INFO-COACHING.pdf – Scaricato 290 volte – 168 KB

Vuoi saperne di più sul coaching online? Come funziona? Avere qualche recensione da chi lo ha già provato? – CLICCA QUI

Scarica Gratuitamente la mia scheda di 4 settimane per mantenerti in forma in vacanza!

In this age of the internet, information is absolutely abundant and the user is submerged by a myriad of notions, in most cases useless or even incorrect, conflicting and misleading, which then lead him to make rash choices.

In this scenario, relying on a professional also means understanding that you are unable for time limits, to skim the lies from reality, so the professional will do this for you , retaining the useful and applicable reality among the thousand information without scientific basis and adapting it to your path.

With this in mind, What is coachability?

Thus the coachability , the ability to execute the commands that are given, not uncritically or stupidly, attention, but simply with patience , intelligence and perseverance understanding that reality is very different from the distorted images of advertising and social media and that the developmental rhythms of a body in a natural way are decidedly different and more gradual.

Coachability is the ability to let oneself be guided, to free oneself from all preconceptions and beliefs, relying 100% in the hands of someone who shows you the correct way by directing you thanks to a vision from outside your path, correcting the shot when your idea with it corresponds strictly to reality in terms of methods and expectations.

It takes a lot of intelligence and humility to understand and admit that you need a guide, it does not mean that you are not able to do it yourself, but simply that you have a partner travel that has traveled the road before you and optimizes your path, saving you time and hassle (where you inevitably go when resorting to DIY) is the most logical and wise choice you can make.

The aim of a coach is to keep you in the sweetspot zone or in the optimal growth zone between stressed and bored , in that eustress positive area useful for growth and improvement, recovering when you are unmotivated or calm down when you are doing too much, training too much and eating too little, practically a guiding compass that takes care of you by evaluating you from the outside and guiding you on this path of improvement and awareness to find the right balance between result and sustainability.

Finally, a little reflection, given that they are now all “coaches” without results on themselves … nor on customers, yet they all coachano … who then, is not known.

In my view, the setting of training in all its forms is the basis of the whole castle, but in coaching the manipulation of the macronutrients and the balancing of micronutrients is fundamental on all levels of athletes, the management of supplements is important on most athletes and the human / empathic / motivational / psychological management of friendship and complicity but in any case respect for the roles of both parties remains essential … otherwise don’t call yourself “coach” call yourself “coaches or entertainers” at best.

Want to learn more about online coaching? How does it work? Have any reviews from those who have already tried it? – CLICK HERE

Free download my 4-week card to keep fit on vacation!

Click here to fill the coaching form and i will contact you when there will be free spots left to start a coaching journey!

#

No responses yet

Traduttore Automatico
Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 476 altri iscritti

🇺🇸 NASM & PN1 🇨🇦 – National Academy of Sports Medicine Certified Personal Trainer & Level1 Precision Nutrition Coach 🇮🇹 Coni/Ereps 🇪🇺

Schedule
https://calendly.com/rclxmg
Giugno: 2020
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  
Hours & Info

I contenuti qui presenti dei quali è autore il proprietario del blog rclxmg.fit. NON possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente. Copyright © 2016 www.rclxmg.fit. All rights reserved

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: