Fitness & Natural BB Coaching Online PT

Il digiuno Intermittente – Intermittent fasting

Scroll down to content

Digiuno intermittente 16:8

Il digiuno intermittente è un modello alimentare dove si digiuna per un periodo di tempo e in seguito si mangia liberamente. Molti scelgono un ciclo di digiuno di 24 ore, poi mangiano solo il giorno successivo e continuano questo processo come stile di vita. Il digiuno (senza cibo o bevande all’infuori dall’acqua, the e caffè) per 24 ore è difficile da rispettare e potrebbe non essere la scelta migliore per un principiante.

Un’opzione migliore potrebbe essere il digiuno intermittente 16:8 che comporta il digiuno (eliminazione di cibi e bevande contenenti calorie) a una finestra prestabilita di 16 ore al giorno e cibi sani per le restanti 8 ore. Il digiuno intermittente 16:8 è uno degli stili di digiuno più popolari e pensato per essere il più facile da seguire e il più sostenibile.

Come schema indicativo 16:8 e orari conseguenti:

ore 9 colazione con the o caffè

ore 11 bevande come the o caffè, acqua o altre senza zuccheri

ore 13 pranzo solido

ore 16 merenda solida

ore 19 cena solida

ore 21 spuntino serale solido che corrisponde all’ultimo pasto

Il digiuno intermittente può migliorare la salute, ridurre il rischio di malattie gravi e promuovere la longevità. I sostenitori del digiuno 16:8 che sostengono i pasti entro una finestra di 8 ore al giorno e digiunano il resto della giornata promuovono una sana perdita di peso, riducono il rischio di insulino-resistenza riducendo il rischio di malattie croniche, riducendo l’infiammazione con conseguente diminuzione dello stress ossidativo.

All’inizio del digiuno, si aspettano alcuni sintomi di disintossicazione inclusi mal di testa, sensazione di intorpidimento o brevi periodi di nervosismo. Questi sono peggiorati se di solito hai molta caffeina e zucchero nella tua dieta. Evitare l’assunzione di farmaci da banco per ridurre questi effetti collaterali. Invece riposati e rilassati, fai una passeggiata e pratica esercizi di yoga e respirazione. Ascolta il tuo corpo, se non ti senti bene (capogiro o svenimento) o diventa troppo, poi prendi del cibo.

Pericoli di digiuno intermittente. Mentre non devi tenere traccia delle calorie durante la finestra di 8 ore per mangiare, non lasciare che le cose diventino gratuite per tutti. È facile mangiare troppo durante questo periodo. Mangiando quantità moderate di cibi sani, garantirai la perdita di peso.

Bevi più acqua. Sarai disidratato durante il digiuno intermittente in quanto non riceverai liquidi dagli alimenti che non stai mangiando. Altrettanto importante, l’acqua accelera il metabolismo. I tuoi reni hanno bisogno di acqua per funzionare correttamente e se non si ottiene acqua adeguata è compito del fegato compensare la mancanza di acqua. Questo riduce la produzione totale e la produttività del fegato, in particolare la sua capacità di metabolizzare il grasso immagazzinato. Durante l’esecuzione delle funzioni per il rene, il fegato non è in grado di metabolizzare il grasso, portando ad un aumento del grasso corporeo immagazzinato.

Avvertenza: il digiuno intermittente non è per tutti. Evitare il digiuno intermittente in caso di gravidanza, diabete, malattia grave o assunzione di farmaci prescritti. In caso di dubbio è meglio consultare il proprio medico prima di tentare di digiunare.

Vuoi saperne di più sul coaching online? Come funziona? Avere qualche recensione da chi lo ha già provato? – CLICCA QUI

Scarica Gratuitamente la mia scheda di 4 settimane per mantenerti in forma in vacanza!

Scarica Gratuitamente il mio calcolatore di macros personalizzato!

English Version

Intermittent Fasting 16:8

Intermittent Fasting is a pattern of eating where you fast for a period of time and then eat for a period of time. Many followers choose a 24 hour cycle of fasting, then eat healthy the next day, and continue this process as a lifestyle change. Fasting (no food or drink other than water) for a full 24 hours is difficult to stick to and may not be the best choice for a beginner.

A better option may be 16:8 intermittent fasting which involves fasting (eliminating foods and calorie-containing beverages) to a set window of 16 hours per day and enjoying healthy foods for the remaining 8 hours. 16:8 intermittent fasting is one of the most popular styles of fasting and thought to be the easiest to follow and most sustainable.

Intermittent fasting can improve health, reduce your risk of serious illness, and promote longevity. Proponents of 16:8 fasting claim that restricting mealtimes to within an 8-hour window each day and fasting the rest of the day promotes healthy weight loss, reduces your risk of insulin resistance while lowering your risk of chronic diseases, reducing inflammation resulting in decreased oxidative stress.

As you begin fasting, expect some detox symptoms including headaches, feeling groggy, or short periods of feeling jittery. These are made worse if you usually have lots of caffeine and sugar in your diet. Avoid taking over-the-counter medication to reduce these side effects. Instead rest and relax, go for a walk, and practice yoga and breathing exercises. Listen to your body, if you feel unwell (dizzy or faint) or it gets to be too much then have some food.

Hazards of intermittent fasting. While you don’t have to track calories during your 8 hour eating window, don’t let things turn into a free for all. It is easy to overeat during this period. By eating moderate amounts of healthy foods you will ensure weight loss.

Drink more water. You will be dehydrated while intermittent fasting as you will not be receiving liquids from the foods you are not eating. Equally important, water speeds up your metabolism. Your kidneys need water to function properly and if you don’t get adequate water it is up to your liver to make up for the lack of water. This lowers the total output and productivity of the liver, especially its ability to metabolize stored fat. While performing the functions for the kidney, your liver is not able to metabolize the fat, leading to an increase in stored body fat.

Warning: Intermittent fasting isn’t for everyone. Avoid intermittent fasting if you are pregnant, diabetic, suffering from a serious illness, or taking prescribed medications. If in doubt it is best to consult with your health care provider before attempting to fast.

Want to learn more about online coaching? How does it work? Have any reviews from those who have already tried it? – CLICK HERE

Free download my 4-week program to keep in shape on vacation!

Free Download my personalized macros calculator!

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: